Registri

[azionati da placchette disposte in fila orizzontale al di sopra del II Manuale, con nomi incisi]

I Manuale – Grand’Organo

Unioni ed Accoppiamenti

Corpo sinistro    1      Principale                      8’

2      Ottava                            4’

3      Decimaquinta               2’

4      Ripieno 4 file

5      Dulciana                        8’

6      Flauto a Camino           8’

7      Flauto in XII           2’2/3’

    8      Unione                  I8’ Ped    9      Unione                 II8’ Ped

10      Unione                  I4’ Ped

11      Unione                 II4’ Ped

12      Unione                     I16’ I

13      Unione                    II16’ I

14      Unione                     II 8’ I

15      Unione                      I 4’ I

16      Unione                     II 4’ I

17      Unione                   II16’ II

18      Unione                    II 4’ II

 

Annulli

II Manuale – Espressivo

   19      A Tromba II Manuale

20      A Fagotto Pedale

21      A Ripieni

 

22      A Unioni Tasto – Pedale

23      A Unioni Manuali

24      A Ottave Gravi

25      A Ottave Acute

 

Corpo destro  26      Bordone                         8’

27      Principalino                  4’

28      Ottavina                         2’

29      Decimanona (sic)     1’1/3’

30      Flauto a Camino           4’

31      Cornetto 2 file

32      Viola                              8’

33      Voce Celeste                 8’

34      Tromba Armonica        8’

35      Tremolo

 

Pedale

Corpo destro  36      Subbasso                     16’

37      Basso                             8’

38      Bordone                         8’

39      Ottava                            4’

40      Fagotto                           8’

Accessori

N. 5 Combinazioni Fisse.

N. 5 Combinazioni Aggiustabili.

Pistoncini di richiamo Unioni8’.

Pedaletti di chiamata delle Combinazioni Aggiustabili.

Pedaletti di chiamata delle Unioni8’.

Staffa Crescendo.

Staffa Espressione II Manuale.

Pedaletti Ripieno I, Ripieno II, Ancia, Tutti.

Estensione

Manuali di 61 note (Do1–Do6); Pedaliera di 32 note (Do1–Sol3).

Trasmissione

Trasmissione integralmente elettrica; consolle mobile indipendente collocata in genere nel lato destro del transetto.

Collocazione

Collocazione in due corpi simmetrici sulle piccole cantorie ai lati del presbiterio.

Cassa

cassa limitata ai soli basamenti, non visibile dal basso.

Mostra

Mostra di ciascun corpo composta da 21 canne del Principale del I Man. e del Basso del Pedale disposte a cuspide unica; bocche “a mitria” allineate orizzontalmente; canna centrale di ciascun corpo Do 8’.

Storia

Chiesa a pianta a croce greca, riccamente decorata per ordine di Urbano VIII, benefattore di Castel Gandolfo, con stucchi e marmi di Gian Lorenzo Bernini e della sua scuola, tra cui i medaglioni collocati in cupola e utilizzati in S. Pietro in Vaticano per la festa della canonizzazione di S. Tommaso da Villanova.

Successivamente restaurata, in particolare per ordine di Pio XI nel 1931 (con la costruzione dell’attuale pavimento, con il suo stemma marmoreo al centro) e con la costruzione di un organo a canne a trasmissione pneumatica, ad opera di Angelo e Giuseppe Migliorini (1932).

Note

Costruito nel 1965 dopo la rimozione del precedente strumento (trasferito nella chiesa parrocchiale di Sezze Romano dove tuttora si trova), è uno strumento di buona fattura, con sonorità piena e interessante. Complessivamente ben tenuto, è uno dei migliori strumenti Ruffatti di queste dimensioni presenti a Roma e provincia.

 

Maggio 2015

 

Graziano Fronzuto